Limit o No Limit?

Ginger o Mary Ann?

La questione del limit contro il no-limit è diventata tanto accesa come la disputa su Ginger o Mary Ann. Il poker No Limit, come l'ardente Ginger, è la storia del film del mondo del gioco. Ha flash, drammi, ed ottenere punteggi può sembrare facile. Quando qualcuno in televisione sta tirando un grande pot puoi star certo che stanno giocando a no limit hold'em. Il gioco limit è attenuato, sottile e richiede una buona combinazione di pazienza e capacità per vincere.

È tutta questione di soldi

Quando giochi sia le carte sono le stesse, sia il gioco è lo stesso, ma allora qual'è la vera differenza? È tutta una questione di soldi. Il denaro è parte integrante della strategia di poker. È nella mente di ogni giocatore quando guarda le proprie carte e pensa alla cosa migliore da fare. A meno che Thurston Howell improvvisamente spunti e ti supporti con le sue profonde tasche, quanto vuoi perdere dipende dalla tua strategia ed è strettamente legato a questa.

Qual'è la vera differenza?

Il poker limit significa che vi è un massimo su quanto un giocatore può scommettere o alzare. Vi sono anche limiti sulla misura del pot. Una volta che il pot raggiunge il suo massimo prestabilito, allora tutte le scommesse sono fatte. Il vantaggio qui è che ciò fornisce una rete di sicurezza al giocatore. Qualcuno nuovo al gioco è meglio che sia in grado di sopravvivere ai propri errori, in quanto vi è così tanto che si può perdere alla mano di ognuno. Ciò richiede anche un livello più alto di capacità di poker di vincere in un gioco limit. Prendendo l'abilità di qualcuno con un grande bankroll per opprimere ed intimidire il campo con la sua massiccia quantità di fiches, tu lo forzi a rilassarsi ed attuare il gioco. Se qualcuno ha una coppia di Jack, e alza con duemila dollari, vi è una buona probabilità che la maggior parte delle altre persone sul tavolo stiano per fare fold. Loro non sanno che lui possiede una misera coppia di jack, e molti non sprecheranno i soldi di un paio di settimane per scoprirlo. In un gioco limit queste coppie di jack dovranno stare da sole contro ciò che ha il resto del tavolo. Per riuscire in un gioco limit, un giocatore deve essere più paziente e disposto a scegliere i suoi avversari invece di provare a strappar via delle belle vincite.

DI NUOVO, è tutta una questione di soldi!

L'hold'em no limit è il prediletto del mondo del poker. È emozionante ed il denaro può arrivare a grandi somme. Il vantaggio del gioco no limit è che le ricompense di una buona mano non sono limitate da un pot massimo predefinito. Perché il payout di una scala reale dovrebbe essere lo stesso di qualcuno che ha vinto con tre Re? Inoltre in giochi no limit, il denaro diventa parte della strategia. Il grande gruzzolo renderà le persone impaurite nello sfidare i tuoi tre re se alzi il pot lontano dalla zona comoda dei tuoi avversari.

Molti principianti che giocano a hold'em no limit in genere si abituano alla vita senza maglietta. Al contrario, molti giocatori veterani sono annoiati dal gioco limit. In genere i principianti imparano a giocare nella sicurezza del limit. In seguito vanno avanti nel mondo dell'hol'em no limit.

Pubblicità con NoiRSSCi ContattiEditorial StaffTermini e condizioni generali

Copyright © 2004-2014 LaunchPoker. All rights reserved